Come risolvere una doccia che diventa più calda quando un WC viene lavato

Il Video Femminile: Incrostazioni nel WC addio con il trucchetto di AppuntiCreativi!! | Natural antiscale (Gennaio 2019).

 
Anonim

Se la tua doccia diventa più calda quando qualcuno scarica la toilette, è una buona scommessa che il tuo rubinetto della doccia sia più vecchio. Rubinetti contemporanei incorporano valvole di bilanciamento della pressione per prevenire questa sensazione spiacevole e indesiderata. Potresti essere in grado di convertire il tuo rubinetto esistente semplicemente sostituendo la cartuccia, ma se il rubinetto è di marca o a due manici, potresti doverlo sostituire. Non è un lavoro difficile per un professionista, e potrebbe essere di tua competenza se sei a portata di mano - ma è disordinato. È necessario accedere all'impianto idraulico dietro la doccia, il che significa fare un buco nel muro.

Installare la cartuccia sostitutiva

Nota il produttore e il modello del rubinetto, se è un singolo. Cerca il modello sul sito Web del produttore o chiama un punto vendita di impianti idraulici e acquista una cartuccia sostitutiva per il bilanciamento della pressione, se disponibile.

Spegnere l'acqua per la doccia e rimuovere la maniglia con un cacciavite o una chiave esagonale. Togliere il limitatore di temperatura, se ce n'è uno, e rilasciare la cartuccia svitando il dado del collare con le pinze regolabili o tirando un perno di ritegno con le pinze ad ago.

Notare l'orientamento della cartuccia in modo da poter inserire la sostituzione nello stesso modo. Estrarre la cartuccia: se è difficile da tirare, ricollegare la maniglia e utilizzarla per fare leva. Inserire la nuova cartuccia e rimontare il rubinetto.

Accendere l'acqua e testare il rubinetto, regolando il limitatore di temperatura secondo necessità per ottenere acqua calda in modo confortevole.

Sostituire la valvola doccia

Tagliare nel muro dietro la doccia con una sega a muro per esporre la valvola esistente. Se non riesci a stare dietro la doccia, cerca l'accesso ai tubi attraverso un armadio o un muro nella stanza adiacente.

Rimuovere le maniglie e il rivestimento esterno dal vecchio rubinetto. Spegnere l'acqua per la doccia e tagliare la vecchia valvola con un seghetto o tagliapiastrelle. A seconda del tuo nuovo rubinetto, potresti dover tagliare i tubi o ridirigerli leggermente. Potrebbe anche essere necessario regolare l'inquadratura in modo che la nuova valvola si trovi alla giusta distanza dietro il muro quando viene applicata.

Preparare la valvola avvitando gli adattatori appropriati alle sue porte con una chiave. Pre-saldare brevi tratti di tubo per ciascun adattatore in modo da poter realizzare connessioni di saldatura senza surriscaldare la valvola e danneggiare le parti in plastica al suo interno.

Fissare la valvola al telaio con le viti e inserire a secco le connessioni idrauliche con il tubo e i raccordi appropriati. Quando tutto si adatta, saldare ogni giunto con un flusso, una saldatura senza piombo e una torcia a propano.

Accendere l'acqua e verificare la presenza di perdite prima di coprire o chiudere il muro.

Articoli di cui avrai bisogno

  • Cartuccia di bilanciamento della pressione
  • Cacciavite
  • Chiave esagonale
  • Pinze regolabili
  • Sega a secco
  • Seghetto o tagliatubi
  • Valvola di bilanciamento della pressione
  • Adattatori di ingresso e uscita
  • viti
  • Tubo e accessori
  • Flusso
  • Saldatura senza piombo
  • Torcia a propano

Suggerimenti

  • Se è solo il bagno a rendere la doccia più calda, prova a chiudere parzialmente la valvola del bagno. Il bagno si riempirà più lentamente e non attirerà più acqua. Questa semplice soluzione può impedire il surriscaldamento della doccia fino a quando non si ha la possibilità di sostituire la valvola della doccia.
  • Se hai un rubinetto a due maniglie, dovrai sostituirlo con un modello a maniglia singola. Alcuni fabbricanti fabbricano rubinetti con due maniglie che funzionano come maniglie singole, quindi non è necessario coprire i fori non utilizzati nella parete con una grande piastra di copertura.