Perché il cervello di tuo figlio ha bisogno di olio di pesce

 
Anonim

Ogni tanto sentiamo parlare di una nuova tendenza nutrizionale.

Improvvisamente, il nostro bambino ha bisogno di X, Y o Z per avere una salute ottimale.

Mentre le tendenze esistono, è anche importante decifrare tra una nuova "tendenza" e una raccomandazione basata sull'evidenza.

Perché il cervello di tuo figlio ha bisogno di olio di pesce

Il cervello di un bambino cresce rapidamente nei primi cinque anni di vita, con uno sviluppo significativo nei primi due anni. Il cervello umano è quasi il 60% di grassi e per questo motivo, la quantità e la qualità del grasso che consumiamo possono avere un impatto sullo sviluppo del cervello.

Più ricerche stanno sostenendo la necessità di acidi grassi essenziali, come quelli trovati nei pesci, per uno sviluppo ottimale del cervello nei bambini.

Quali sono gli oli di pesce?

Gli oli di pesce si trovano nei pesci grassi e contengono acidi grassi omega-3 eicosapentaenoico (EPA) e acido docosaesaenoico (DHA).

Consumare pesce può fornirti omega-3, ma molte persone non consumano grandi quantità di pesce. Per questo motivo, gli integratori di acidi grassi omega-3 stanno crescendo in popolarità.

Perché gli olii di pesce sono utili per lo sviluppo del cervello?

Lo sviluppo del cervello fetale e la rapida crescita del cervello durante i primi anni sono influenzati dalla nutrizione. Mentre la maggior parte di noi non lotta per ottenere un'adeguata apporto calorico, molti di noi sono a basso contenuto di assunzione di acidi grassi essenziali.

Gli acidi grassi essenziali, in particolare il DHA, svolgono un ruolo importante nello sviluppo del cervello poiché il nostro cervello ha il 60% di grasso, come menzionato sopra.

Il DHA svolge un ruolo nello sviluppo della vista, nello sviluppo e nella maturazione del cervello e persino nella funzione del sistema immunitario.

Il DHA è essenzialmente un elemento fondamentale per lo sviluppo e la funzione del cervello. I nostri cervelli sono quasi completamente cresciuti da 5-6 anni, il che significa che la nostra alimentazione in questo momento cruciale può avere un impatto per tutta la vita.

Gli oli di pesce sono sicuri durante la gravidanza?

Molti di noi sono stati avvertiti dei pericoli dell'alta marea di mercurio. Per questo motivo, non è raro che una donna incinta eviti tutto o la maggior parte dei frutti di mare per tutta la durata della gravidanza.

Il desiderio di essere sicuri di non consumare tossine è fantastico. Sfortunatamente, non consumando frutti di mare, molti di noi non consumano abbastanza DHA.

I prodotti a basso contenuto di mercurio e di alghe possono essere consumati per ottenere DHA. È anche possibile assumere un integratore DHA a base di pesce a basso contenuto di mercurio. Infatti, molte vitamine prenatali ora contengono DHA per aiutare le donne in gravidanza ad assumere una quantità adeguata indipendentemente da quanto o quanto poco pesce consumano.

Assicurati di leggere pesce durante la gravidanza - Può aiutare il cervello del tuo bambino? per saperne di più.

I miei figli e io prendiamo integratori di olio di pesce?

Le prove dimostrano che gli acidi grassi essenziali sono necessari per la crescita del cervello. Decidere se prendere un integratore dipende generalmente dalla vostra dieta generale, dalla vostra salute generale e dal parlare con il vostro medico.

La dieta di tutti varia in modo significativo. Alcune persone consumano molti frutti di mare e quindi un sacco di DHA.

Tuttavia, uno studio ha rilevato che anche le madri che consumano una dieta mediterranea, che tende ad essere ricca di frutti di mare, hanno ancora bassi livelli di DHA. Tale studio ha concluso che gli integratori di DHA potrebbero essere utili per le madri che allattano e per i loro bambini per garantire un'adeguata assunzione di acidi grassi.

Per i bambini, sembra che un'adeguata assunzione di DHA possa essere una parte vitale della crescita del cervello. Uno studio ha scoperto che i bambini le cui madri consumavano più del consumo raccomandato di pesce durante la gravidanza avevano aumentato i punteggi neuropsicologici e un rischio minore di autismo.

Se gli acidi grassi essenziali sono gli elementi costitutivi del cervello, è ovvio che neonati e bambini hanno bisogno di un EFA adeguato nella loro dieta. I bambini possono ottenere DHA mentre sono nel grembo materno, attraverso il latte materno della madre e attraverso integratori e dieta una volta che sono più grandi.

Se stai prendendo in considerazione integratori per i tuoi figli, è sempre una buona idea discuterne con il loro medico o con un nutrizionista pediatrico.

Possiamo ottenere abbastanza acidi grassi essenziali senza integratori?

Ci sono diversi modi per consumare acidi grassi essenziali. I grassi sani si trovano in noci, semi, alghe, pesce, avocado, cocco, ecc.

Se sei molto consapevole della tua dieta, può essere possibile ottenere un'alimentazione adeguata senza aggiungere integratori. Per molte persone, è una sfida ottenere tutti i loro nutrienti senza supplementi.

Se sei preoccupato per te o per il grasso sano di tuo figlio o per altri nutrienti, è una buona idea incontrare un dietologo registrato per rivedere la tua dieta e l'eventuale necessità di integratori.

Nordic Naturals offre un integratore DHA masticabile per bambini alla fragola a base di merluzzo artico al 100%, che potete leggere qui.