Il pericolo di interruzione immediata del contatto pelle a pelle

 
Anonim

Negli ultimi anni abbiamo notato un'enfasi sull'immediato contatto pelle a pelle per madri e bambini.

Abbiamo imparato a conoscere i benefici di una prima ora indisturbata dopo la nascita - con gran parte dei focus sui benefici, alcuni dei quali includono il legame e l'aiuto per stabilire l'allattamento al seno.

Se ci sono benefici per un immediato contatto pelle a pelle, ci sono rischi nel non avere contatto pelle a pelle?

Il contatto immediato pelle a pelle potrebbe sembrare una tendenza recente, ma fino al passaggio al parto in ospedale nel 20 ° secolo, le coppie madre-bambino hanno sperimentato poca o nessuna separazione.

L'immediata interazione tra madre e bambino sembrava essere una transizione naturale dall'utero al mondo. Quando interferiamo con un processo fisiologico corriamo il rischio di effetti negativi.

Il pericolo di interruzione della pelle a pelle

Uno studio recente ha rilevato che le donne che non avevano subito un contatto pelle a pelle e l'allattamento al seno nei primi 30 minuti successivi alla nascita avevano il doppio delle probabilità di sperimentare un tipo di complicanza grave alla nascita.

Raddoppia il rischio di emorragia postpartum

Le donne che non hanno avuto un immediato contatto pelle a pelle e l'allattamento al seno hanno dimostrato di avere il doppio delle probabilità di manifestare un'emorragia postpartum (PPH) rispetto alle donne che hanno avuto contatto pelle-a-pelle e allattamento al seno.

Un'emorragia postpartum è una complicanza grave alla nascita, in cui una donna perde 500 ml o più di sangue, dopo la nascita. Questo può essere il risultato di interventi di nascita, complicazioni della placenta o anemia e talvolta il colpevole è sconosciuto. Tuttavia, ciò che questo studio suggerisce è che in alcuni casi la mancanza di ossitocina naturalmente rilasciata potrebbe essere la causa.

In che modo Skin-to-Skin riduce il rischio di PPH?

La nascita coinvolge diversi ormoni, inclusa la ben nota ossitocina. L'ossitocina viene rilasciata quando ci sentiamo bene e quando abbiamo un contatto pelle a pelle, anche durante l'allattamento. Il latching determina il rilascio di ossitocina, che innesca il riflesso del let down; questo è il motivo per cui l'allattamento al seno precoce, e non solo pelle a pelle, aiuta a ridurre il rischio di PPH aumentando il flusso di ossitocina.

Questo ormone svolge un ruolo significativo nella nascita da:

  • Causando contrazioni uterine, che dilatano la cervice
  • Fornire una sensazione di 'benessere', e anche euforia, per far fronte alle contrazioni
  • Causando contrazioni uterine che causano il distacco della placenta e l'espulsione
  • Causando contrazioni uterine per aiutare l'utero a ridursi e morsetto verso il basso, per ridurre il flusso di sangue da cui era attaccata la placenta
  • Incoraggiare il legame
  • Attiva il riflesso del latte

Qual è il significato di questo studio?

Ci sono momenti in cui una madre e un bambino devono essere separati, per la salute di entrambi, ma questa è solitamente l'eccezione e non la regola. Quando c'è stato un cambiamento culturale dal parto in casa al parto in ospedale, c'è stato anche un aumento della separazione madre-bambino.

Divenne comune che i bambini venissero portati via per il controllo del peso, o gli esami dei neonati, e trascorsero anche la maggior parte del tempo nell'asilo, così le madri poterono riposare e riprendersi. Ciò che pensavamo sarebbe stato utile, permettendo alle madri di riposare, si è rivelato un'interferenza nella transizione naturale sia per la madre che per il bambino.

Quello che ora stiamo imparando è che interferire con il processo di nascita, compreso il terzo stadio (espulsione della placenta) e immediatamente dopo il parto, comporta dei rischi. I corpi delle madri e dei bambini sono progettati per lavorare insieme durante il processo di nascita, fornendo l'un l'altro gli ormoni necessari per rendere sicura la transizione.

Quando madri e bambini non sono in grado di praticare la pelle a pelle, interferiamo con il rilascio naturale dell'ossitocina che non ha ancora completato il suo lavoro. Mentre la nascita stessa potrebbe essere finita, l'ossitocina deve ancora fluire per assicurare la caduta dei morsetti dell'utero.

Sebbene lo studio abbia rilevato donne a tutti i livelli di rischio acquisiti da pelle a pelle e allattamento al seno, i maggiori benefici erano per le donne a basso rischio. Un motivo questo è significativo potrebbe portare a una riduzione del tasso di gestione attiva nelle nascite a basso rischio.

La gestione attiva è quando le madri ricevono ossitocina sintetica per aiutare nella nascita della placenta o per aiutare l'utero a reprimere. Questo è fatto per prevenire la PPH, e in alcuni luoghi è di routine, anche tra le donne a basso rischio. L'ossitocina sintetica è un ottimo strumento per fermare la PPH, ma se le madri sono in grado di evitare la PPH attraverso il semplice atto di essere in contatto con i loro bambini, potremmo vedere tassi più bassi di gestione attiva tra le donne a basso rischio.

.

In alcune situazioni, la separazione madre-bambino si verifica perché è necessario un intervento medico, come nel caso della nascita prematura. Tuttavia, esami di routine e controlli del peso possono essere tranquillamente ritardati e qualsiasi cosa che non può essere ritardata può spesso essere fatta su o vicino alla nuova madre - tranne nel caso di gravi complicazioni mediche.

Mentre assistiamo a un aumento immediato della pelle a pelle, forse diventerà la norma prevista, per la sicurezza delle madri, e non solo una tendenza sociale. Più apprendiamo la nascita, più ci rendiamo conto di quanto sia complesso il processo di nascita e di come l'interferenza non sia senza rischi.

VUOI UN'ESPERIENZA DI NASCITA PIÙ CONFIDENTE?
Hai bisogno del BellyBelly Birth & Early Parenting Immersion!
MASSIMIZZIAMO le tue possibilità di ottenere la nascita che desideri. MINIMIZZARE le tue possibilità di un'esperienza di nascita traumatica o deludente. Sentiti PIÙ CONFIDENO alla nascita. GARANTITA.
SCOPRI DI PIÙ!