My My Hungry? Ho abbastanza latte?

 
Anonim

Mentre ti siedi per allattare il tuo bambino per l' ennesima volta nelle ultime 24 ore, a un certo punto qualcuno è tenuto a suggerire almeno uno di questi commenti inutili:

"Sicuramente non può essere più affamato?"

"Forse il tuo latte è troppo acquoso?"

"Sei sicuro di avere abbastanza latte?"

Possono scuotere la tua fiducia nell'allattamento al seno, specialmente se sei una mamma per la prima volta.

Per evitare che ciò accada, ecco alcuni fatti essenziali sull'allattamento al seno per aiutarti a rispondere con sicurezza alla domanda, 'il mio bambino ha fame?'

Quanto spesso i bambini si nutrono?

Naturalmente, è normale che i bambini allattati allattano 8-12 (o più) volte ogni 24 ore. In particolare per un bambino piccolo, questo in genere significa nutrire ogni 2 o 3 ore, con un allungamento più lungo tra un pasto e l'altro (fino a circa 5 ore) e uno o due periodi durante il raggruppamento. Il tempo tra i feed viene contato da quando è iniziato l'ultimo feed.

Come fai a sapere quando il tuo bambino vuole nutrirsi?

Il tuo bambino mostra che vuole nutrirsi quando mostra segnali di alimentazione. Le prime indicazioni nutrizionali includono quando un bambino:

  • Si gira da capo a lato con la bocca aperta
  • Lecca le labbra
  • Attacca / disinserisce la lingua
  • Ha i gomiti piegati, le mani strette sul petto e le dita / le mani in bocca
  • Fusses, si dimena e fa rumori striduli

Nutrire il tuo bambino quando mostra questi segnali iniziali ti aiuterà a nutrire meglio e ad ottenere ciò di cui ha bisogno.

È importante capire: offerta = domanda

Nelle prime settimane, le madri tendono a produrre più latte delle loro bibite a causa dell'elevata spinta ormonale che spinge la produzione di latte.

Dopo questo tempo, questa elevata spinta ormonale cessa e la produzione di latte è controllata interamente all'interno del seno, su una base di domanda-offerta-pari. Quando il latte viene rimosso dal seno (la "domanda"), stimola il seno a produrre più latte (la "riserva").

Dopo le prime settimane, l'offerta di latte materno di una madre di solito si adatta ai bisogni del bambino. Molte madri si preoccupano della loro offerta in questo periodo perché i loro seni iniziano a sentirsi a proprio agio e morbidi. Se in precedenza hai sentito il tuo riflesso deludente, potresti cominciare a sentirlo meno o non farlo affatto. Se esprimi, potresti notare che non stai prendendo tanto latte. Questi cambiamenti sono tutti perfettamente normali. Significa solo che il tuo corpo ha capito quanto il latte materno viene rimosso dal seno e non sta facendo troppo.

Sappi che i seni di una mamma che allatta non sono mai vuoti

È importante non aspettare che il tuo seno si "riempia" prima di dar da mangiare al tuo bambino. Il seno di una mamma che allatta non è mai completamente vuoto. Il latte materno viene prodotto continuamente.

Più un seno è drenato, più veloce è il latte. Meno un seno è svuotato, più lento è il latte prodotto. La ragione di ciò si pensa sia dovuta a una piccola proteina chiamata inibitore di feedback della lattazione (FIL) nel latte materno. La produzione di latte rallenta quando il seno è meno drenato (e più FIL è presente) e accelera quando il seno è più drenato (e meno FIL è presente). Allattando il bambino ogni volta che lo desidera, ti aiuta a fare la quantità di latte adatta al tuo bambino.

Inoltre, più un seno è drenato, maggiore è la concentrazione di latte ad alto contenuto calorico / ricco di grassi in quel seno. Meno un seno è drenato, maggiore è la concentrazione di latte a basso contenuto di grassi / ipocalorico in quel seno.

Di solito c'è più latte materno nel seno di una madre al mattino, e gradualmente meno con il passare della giornata. Il contenuto di grassi in genere aumenta con l'avanzare del giorno. Queste osservazioni sono coerenti con un modello di allattamento al seno abbastanza tipico dei bambini, per cui un bambino diminuisce gradualmente il tempo tra l'allattamento al seno mentre il giorno avanza e ha un periodo di sonno più lungo durante la notte.

Per aiutare a garantire che almeno un seno sia ben drenato ad ogni secondo pasto, è utile alternare da quale seno inizi una poppata. Questo può aiutare a prevenire i dotti ostruiti o la mastite.

Nutrire quando il tuo bambino vuole una poppata è normale e naturale

L'allattamento al seno è più della semplice nutrizione; è anche molto nutrimento per un bambino. Quindi se il tuo bambino vuole allattare per qualsiasi motivo, questo è perfettamente normale e naturale. Quando allatti il ​​bambino quando lo desideri, non le insegni brutta abitudine; le stai insegnando che sei lì per lei quando ha bisogno di te. e questa è una cosa meravigliosa