Duchessa di Cambridge sta considerando la nascita a casa

 
Anonim

Secondo notizie recenti, la Duchessa di Cambridge sta considerando la nascita a casa per il suo terzo figlio.

Camilla Tominey, per The Express, dice che Kate ha detto agli amici che sarebbe "amata" di avere il suo prossimo figlio, in aprile, a casa.

A differenza della maggior parte di noi, Kate ha la possibilità di scegliere dove partorire, anche se decide di continuare lungo il percorso di nascita.

La Duchessa ha la possibilità di avere una casa natale tranquilla a Kensington Palace o Anmer Hall - entrambe le case che condivide con il principe William.

Duchessa di Cambridge sta considerando la nascita a casa

La coppia è preoccupata per l'impatto che un parto in ospedale potrebbe avere sugli altri pazienti, grazie alla presenza della stampa.

Quando nacque il loro primo figlio, il Principe George, i membri della stampa si accamparono fuori dall'ospedale per giorni, nella speranza di ottenere scatti del principe appena nato.

Purtroppo, anche i neonati e le neomamme non hanno protezione contro le molestie da parte della stampa. È difficile immaginare un momento peggiore per i paparazzi.

George e sua sorella minore, Charlotte, erano entrambi nati nell'ala Lindo dell'ospedale St Mary di Paddington, che era anche il luogo di nascita di Princes William e Harry negli anni '80.

Le precedenti due nascite di Kate sono state dichiaratamente semplici e senza problemi. Si dice che questa sia una delle ragioni per cui Kate e William stanno pensando di avere il loro prossimo bambino a casa, nel comfort del proprio palazzo.

In tutta onestà, le stanze sono probabilmente più grandi di quelle della tua media maternità. E con un bagno molto più bello.

Un parto in casa avrebbe probabilmente offerto alla coppia reale più privacy. Sebbene la stampa sia ancora in grado di accamparsi fuori, gli ettari di terreno privato che circondano la loro casa darebbero alla coppia un po 'di respiro.

Secondo la fonte citata nella storia, Kate ha discusso l'opzione con il principe William, che è favorevole alla sua scelta.

Storicamente, le nascite in casa erano considerate la norma per la famiglia reale e, di fatto, per gran parte del resto del Regno Unito. La regina è nata a casa dei suoi genitori e ha dato alla luce tutti i suoi figli a Buckingham Palace.

Queen Elizabeth appare nella nostra lista di Celebrity Home Birth Mamas.

Nell'odierna Gran Bretagna, tuttavia, la maggior parte dei reali (e cittadini comuni) partoriscono in un ambiente ospedaliero. Le nascite domestiche hanno rappresentato solo il 2, 3% delle nascite nel Regno Unito nel 2015. Kate sarà nella minoranza informata se sceglierà un parto in casa.

Vantaggi di una nascita a casa

Esistono numerose prove scientifiche a supporto della nascita a casa, con la ricerca di vari paesi a sostegno dell'idea che il parto in casa è un'opzione sicura sia per la madre che per il bambino e che il parto in casa può aumentare la soddisfazione della nascita.

Le nascite domestiche sono associate a un ridotto rischio di intervento e questa è una delle ragioni per cui molte donne scelgono di nascere a casa.

Kate e William prenderanno in considerazione tutte le possibilità e valuteranno le loro opzioni. Potrebbero aver pensato ad alcuni dei motivi più comuni per cui alcune donne scelgono di partorire a casa, ma probabilmente hanno alcuni punti extra di riflessione, grazie alla loro posizione unica.

Ad esempio, un parto in casa elimina la necessità di un viaggio in auto durante il travaglio. Ciò sicuramente piacerà a chiunque, specialmente a una delle famiglie più fotografate del paese.

Potrebbero anche considerare l'impatto sui loro bambini esistenti. Il principe Giorgio e la principessa Charlotte preferirebbero evitare i paparazzi sulla strada per visitare il loro nuovo fratello. Potrebbe anche essere bello per tutti loro essere sotto un tetto (certamente enorme).

La privacy aggiunta deve, ovviamente, avere un pareggio per la coppia reale. Forse, come il resto di noi, la duchessa di Cambridge preferirebbe rilassarsi nei giorni dopo il parto. Può indossare pantaloni della tuta e dormire un po ', piuttosto che indossare i tacchi alti mentre tiene in braccio il suo neonato.

Un parto in casa potrebbe consentire a Kate e William di comprare un po 'di tempo in più per loro stessi prima che si aspettino di apparire in pubblico con l'ultima aggiunta alla loro famiglia.

VUOI UN'ESPERIENZA DI NASCITA PIÙ CONFIDENTE?
Hai bisogno del BellyBelly Birth & Early Parenting Immersion!
MASSIMIZZIAMO le tue possibilità di ottenere la nascita che desideri. MINIMIZZARE le tue possibilità di un'esperienza di nascita traumatica o deludente. Sentiti PIÙ CONFIDENO alla nascita. GARANTITA.
SCOPRI DI PIÙ!