Andare all'università

Il Video Femminile: Giorgia studia gratis all'università in Danimarca e lavora pure! (Novembre 2018).

 
Anonim

Una studentessa popolare nella sua piccola scuola superiore, Katie ha iniziato il college aspettandosi di fare i suoi corsi ed essere migliore amica con i suoi due coinquilini. Ma le cose non sono andate così. Psych 101 - il corso che pensava sarebbe stato il favorito del primo semestre - si è rivelato una lotta. E i suoi coinquilini erano diversi da quelli di Katie, in quanto la carne misteriosa della mensa veniva dal braciola di sua madre.

Katie ha riassunto il suo primo semestre come una delle "aspettative mutate". Alcune cose che pensava sarebbero state perfette si è rivelata una strada accidentata, ma altre cose si sono rivelate molto più semplici.

Il consiglio di Katie? Cerca di non avere aspettative su come sarà il college. Sii aperto alle sorprese.

Prendendo lo stress dal college

Katie si rese conto che le cose che era stata realistica si rivelarono le più facili da affrontare. Si aspettava di trovarsi a vivere lontano da casa, non solo in termini di mancanza della sua famiglia, ma anche di occuparsi di cose pratiche come lavarsi i propri vestiti. Poiché lei anticipava questi problemi, Katie li trovava meno stressanti.

Vivere lontano da casa tende ad essere l'aggiustamento più duro per gli studenti del primo anno. Hai avuto un ruolo chiaro all'interno della tua famiglia per tutta la tua vita: il comico di famiglia, il mediatore, forse il traduttore. Questi ruoli ti possono far sentire di appartenere a qualcuno. Può essere difficile adattarsi a un nuovo posto e ad un nuovo modo di adattarsi, specialmente se sembra che la tua famiglia stia bene senza di te.

Potresti sentire nostalgia di casa nelle prime settimane e nei primi mesi. La prima cosa da sapere sulla nostalgia è che è molto comune. In effetti, quasi tutti lo sperimentano ad un certo punto della sua vita. Potresti non sentirti quando ci sei dentro, ma passare attraverso la nostalgia ci aiuta a diventare più forti e costruisce le nostre capacità di coping. La nostalgia può costringerti a sfidare te stesso nel provare nuovi modi di incontrare le persone. Prova ad unirti alla palestra del tuo campus e a prendere lezioni di ginnastica o a studiare in luoghi pubblici come biblioteche e caffè.

Cerca di identificare i tuoi sentimenti e le tue paure e parla di ciò che stai attraversando. Prima affronti questi problemi, prima ti sentirai meglio. Se hai nostalgia di casa, può aiutarti a chiamare, scrivere o mandare email ai tuoi genitori, altri familiari e amici da casa per fargli sapere come stai e per dire che ti mancano.

Con chi altro puoi parlare? Per i principianti, quella persona che condivide la stanza del dormitorio con te. I coinquilini possono essere grandi amici incorporati. Come studenti del primo anno, probabilmente stanno vivendo molte delle stesse paure e preoccupazioni con cui hai a che fare.

Ma cosa succede se non vai d'accordo con il tuo compagno di stanza?

Incontro con i compagni di stanza e farsi degli amici

In alcuni casi, può essere una buona cosa se tu e il tuo coinquilino non siete molto simili. Una prospettiva diversa sulle cose può essere utile. In effetti, è probabilmente saggio non aspettarsi che sarai il migliore amico del tuo compagno di stanza per evitare delusioni. Katie è venuta al college aspettandosi di essere i migliori amici con i suoi compagni di stanza. Ma nel tempo sembrava che loro due la rendessero la terza ruota. Con un cambio di coinquilini e un cambiamento di atteggiamento su cosa aspettarsi, ha finito per esplodere.

Tuttavia, non tutti possono scambiare i coinquilini. Ecco perché aiuta a cominciare dall'idea di rispettare le tue differenze, non importa cosa.

Se tu e la tua coinquilina non andate d'accordo, può aiutare a trovare qualcuno che sentite di comprenderti, il che dovrebbe essere facile in un campus con un sacco di gente. Dare ai nuovi studenti l'opportunità di incontrarsi è un'idea dietro l'orientamento di matricola. E molte scuole organizzano serate di organizzazione studentesca in cui tutti i club universitari raccolgono e promuovono le loro organizzazioni, così puoi incontrare persone con gli stessi interessi di te. Incontrerai anche tonnellate di persone in classe o nel tuo dormitorio.

Se hai davvero problemi con il coinquilino o l'amicizia, fai una sosta al centro di consulenza scolastica. Tutte le università hanno una, e le paure del primo anno sono qualcosa che i consiglieri conoscono bene. I consulenti ti parleranno uno a uno o se c'è un gruppo di pari per studenti che si sentono come te, puoi scegliere di unirti a loro. Parlare con gli altri che si trovano nella stessa situazione può essere confortante. Puoi anche parlare con la tua RA di qualsiasi aggiustamento o problema del compagno di stanza.

Alcuni studenti si rivolgono all'alcol, alle feste pesanti, al sonno eccessivo, al fumo o ai farmaci per affrontare i loro problemi del primo anno. Sfortunatamente, gli studenti che ricorrono allo spreco di tutto il tempo per far fronte alla loro nuova situazione spesso scoprono che troppe feste portano molti più problemi, come interferire con la loro capacità di tenere il passo con compiti, documenti ed esami. Nel peggiore dei casi, potrebbe significare mettersi nei guai con il dipartimento giudiziario del college.

Stare in buona salute lontano da casa

Mal di gola, caviglie slogate e denti del giudizio che agiscono in alto sono comuni tra gli studenti universitari come la nostalgia di casa. È molto facile, specialmente in un dormitorio, catturare insetti come l'influenza. La gente entra ed esce sempre dalla tua stanza, e alcuni di quelli che sono malati possono trasmetterla. E chi ha tempo di andare a casa dal dottore quando si ammalano?

Con questo in mente, le università hanno creato centri sanitari con medici, infermieri, dentisti - anche nutrizionisti e consulenti - pronti a soddisfare le vostre esigenze. Controlla il pacchetto di orientamento degli studenti o il sito web della tua scuola per scoprire ulteriori informazioni sul centro sanitario e dove si trova.

Piani assicurativi

Alcune scuole richiedono a tutti gli studenti di avere un'assicurazione sanitaria di non emergenza. In questi casi, la scuola di solito offre un piano assicurativo a basso costo che può essere pagato al momento della registrazione e utilizzato in tutto il mondo. Questi piani spesso coprono l'assistenza sanitaria di base e gli infortuni subiti anche negli sport intercollegati o nei club.

In altre scuole, tuttavia, l'assicurazione sanitaria è facoltativa e non è necessaria per ricevere cure presso il centro di salute. Ma c'è un costo per i servizi medici.

Prima di andare a scuola, controlla se la tua scuola richiede l'assicurazione sanitaria e discuti con i tuoi genitori che tipo di assicurazione sanitaria hai, se esiste.

Cure di emergenza

Conoscere l'assicurazione sanitaria che porti o la posizione del centro di salute non è tutto ciò che serve per stare bene, comunque. Potrebbe essere necessario ottenere una prescrizione piena, o si potrebbe diventare feriti e hanno bisogno di cure di emergenza.

Quando arrivi a scuola, controlla se il tuo centro di salute offre assistenza medica 24 ore al giorno. In caso contrario, fare un punto per imparare come accedere alle cure mediche di emergenza attraverso un pronto soccorso locale o una clinica di cure urgenti. Scrivi queste informazioni e tutti i numeri di telefono importanti da qualche parte in cui puoi trovarli facilmente se necessario.

Dovresti anche trovare una farmacia. Sebbene alcune scuole offrano una farmacia nel campus, altri studenti potrebbero aver bisogno di uscire dal campus per trovarne una. Non è divertente andare a caccia di queste cose quando sei malato - essere preparati può davvero aiutare!

Suggerimenti per la prevenzione

È bello essere preparati se ti ammali, ma ancora meglio, come puoi evitare di ammalarti in primo luogo? Le misure abituali, come lavarsi spesso le mani, si applicano anche al college. Ma dovrai anche pensare ai bagni della comunità, ai terminali informatici condivisi e agli alloggi angusti, che rendono tutti i germi troppo felici.

Se passi del tempo nei laboratori informatici della scuola, è una buona idea portare una lozione per le mani antibatterica nello zaino. Quando il tuo coinquilino si ammala, usa un solvente per combattere i germi per pulire occasionalmente oggetti condivisi come maniglie delle porte, ricevitori telefonici e telecomandi.

E non sottovalutare il potere di mangiare bene e dormire bene la notte. Come sempre, la miglior difesa è un buon attacco.

Cibo del primo anno

Sei arrivato in un universo gastronomico a buffet e c'è una torta al cioccolato a due piani illimitata. Molti campus universitari hanno molti ristoranti fast-food a breve distanza da dormitori o classi. Perché non mangiare la pizza per cena tutte le sere? Inoltre, probabilmente scoprirai che ordinare cibo cinese o pane al formaggio con gli amici alle 2 del mattino è un'attività comune dopo una serata fuori.

La maggior parte degli studenti tende a mangiare di più rispetto a quando vivevano a casa, assaggiando tutto e facendo spuntini a tarda notte. Alla fine, molti aumentano di peso (la "matricola 15").

Gli studi dimostrano che gli studenti guadagnano in media da 3 a 10 sterline durante i loro primi 2 anni di college. Sia le ragazze che i ragazzi fanno più maturazione durante i loro anni di college, quindi ci si aspetta un aumento di peso. Ma le persone che fanno davvero i chili possono diventare sovrappeso o obese, aumentando il rischio di sviluppare problemi medici legati al peso come l'ipertensione e il diabete. E alcuni studenti possono ricorrere a diete eccessive o altri comportamenti alimentari non salutari quando vedono il numero sulla scala che si insinua o perché si sentono stressati.

Per aiutarti a mantenere un peso sano, mangiare normalmente ea intervalli regolari - di solito tre pasti ben bilanciati e magari uno o due spuntini sani - alla stessa ora ogni giorno. In questo modo, il tuo corpo sa cosa aspettarsi. Presta attenzione ai tuoi segnali interiori e mangia quando hai fame e fermati quando ti senti pieno. Guarda le dimensioni delle porzioni e cerca di resistere ai viaggi di ritorno al buffet per porzioni aggiuntive.

Ma chowing down quando sei annoiato, sgranocchiando perché il tuo coinquilino ha la pizza (anche se hai già cenato), o facendo merenda sul cioccolato semplicemente perché sei stressato, significa che stai annullando i segnali naturali del tuo corpo. Questo tende a portare a mangiare più caotico e aumento di peso.

Quindi ora sai quando mangiare, ma che ne dici di cosa mangiare? Mangiare bene è tutto sull'equilibrio. Avrai voglia di mangiare cibi da ogni gruppo ogni giorno. Se i tuoi pasti includono troppi articoli da un gruppo alimentare, è a costo di nutrienti da un altro. Mangiare da molti gruppi di alimenti non solo dà al corpo una dieta a tutto tondo - soddisfa anche la brama della tua mente per la varietà. Quindi non preoccuparti di mangiare un candy bar occasionale, basta non usarlo per sostituire una cena equilibrata.

Un'ultima nota sul cibo: è allettante attirare tutti i nottambuli con l'aiuto della caffeina. Ma troppa caffeina può causare ansia, vertigini, mal di testa e nervosismo. La caffeina può anche interferire con il sonno normale. E puoi diventare dipendente dalla caffeina con meno di 100 milligrammi al giorno, il che significa che potresti sperimentare sintomi da astinenza come mal di testa e irritabilità se non ottieni la tua correzione giornaliera. La maggior parte delle persone sa che la caffeina è nel caffè, ma fai attenzione a bevande energetiche, bevande analcoliche, tè freddo e farmaci da banco.

Fitness di primo anno

Rimanere in forma è più facile che mai al college - una buona cosa, perché gli studenti dovrebbero mirare a ottenere 60 minuti di esercizio moderato-vigoroso ogni giorno. Non devi uscire per uno sport per goderti un'ora di Frisbee in quad, una corsa mattutina in giro per il campus, o una partita di calcio con persone nel dormitorio dopo le lezioni.

Inizia esaminando ciò che viene offerto nel centro ricreativo del tuo campus. Molti centri rec dispongono di attrezzature e offrono corsi di ogni genere, dall'aerobica allo yoga all'autodifesa. Probabilmente avrai accesso a una palestra scolastica, che potrebbe includere attrezzature per l'esercizio fisico, una piscina o una pista. Se sei fortunato, la tua scuola potrebbe avere servizi come un muro di arrampicata!

E se l'esercizio al chiuso non ti piace, alcuni college e università offrono escursioni nella zona come equitazione, yoga all'alba, un viaggio con gli sci / snowboard su una montagna vicina o persino rafting sulle rapide.

Rimanere in salute non riguarda solo ciò che si mette nel proprio corpo, ma riguarda anche ciò che il corpo mette fuori. Ciò significa impegno, energia ed esercizio fisico per tenerti potenziato durante il college.