Esiste una connessione tra vaccini e autismo?

Il Video Femminile: AUTISMO DA VACCINI - LA CURA ESISTE !!! Video 1 di 2 (Novembre 2018).

 
Anonim

Esiste una connessione tra vaccini e autismo?
- Parris

No, non esiste alcuna connessione tra vaccini e autismo.

L'autismo è una condizione che colpisce il cervello e rende più difficile la comunicazione e l'interazione con altre persone. La causa (s) di autismo è sconosciuta. Ma si ritiene che la genetica, le differenze nell'anatomia cerebrale e le sostanze tossiche nell'ambiente contribuiscano ai bambini che sviluppano la condizione.

Quindi come è nata l'idea che i vaccini abbiano un ruolo? Gran parte della colpa è dovuta a uno studio pubblicato nel 1998 che suggeriva che il vaccino MMR (morbillo-parotite-rosolia), o l'infezione con il virus del morbillo in sé, potrebbe causare l'autismo. Da allora, numerosi studi scientifici hanno dimostrato che non esiste alcun legame tra i vaccini - o uno qualsiasi dei loro ingredienti - e l'autismo. E la ricerca utilizzata in quello studio è risultata falsa, il medico che l'ha scritta ha perso la sua licenza medica e la rivista medica che l'ha pubblicata ha ritirato il documento (questo significa che credono che non avrebbe mai dovuto essere pubblicato).

Anche con la schiacciante evidenza che i vaccini sono sicuri ed efficaci, alcuni genitori decidono ancora di non vaccinare i propri figli o di ritardare le vaccinazioni. Ma questo è estremamente rischioso perché le malattie prevenibili con vaccino come il morbillo sono ancora molto presenti. Quindi se un bambino non vaccinato riceve una di queste malattie prevenibili, altre persone attorno a quel bambino potrebbero ammalarsi molto o addirittura morire.

A volte, i bambini possono avere una reazione a un vaccino come una leggera febbre o eruzione cutanea. Ma è chiaro che il rischio di reazioni serie alla MMR e ad altri vaccini raccomandati è piccolo rispetto ai rischi per la salute associati alle malattie spesso gravi che prevengono.

In caso di dubbi sul tipo di vaccino raccomandato per il bambino, si rivolga al medico. Chiedi quali sono i benefici e i rischi di ciascun vaccino e perché sono così importanti.