Quali sono i germi?

Il Video Femminile: La vita dei denti: Che cosa sono i denti (Novembre 2018).

 
Anonim

I nostri corpi sono piuttosto sorprendenti. Giorno dopo giorno, lavorano duramente: digerire il cibo, pompare sangue e ossigeno, inviare segnali dai nostri cervelli e molto altro ancora.

Ma c'è un gruppo di piccoli invasori che possono far ammalare il nostro corpo - si chiamano germi.

Alcuni bambini potrebbero pensare che i germi siano insetti o cooties o altre cose grossolane. In realtà, i germi sono piccoli organismi, o esseri viventi, che possono causare malattie. I germi sono così piccoli e subdoli che si insinuano nei nostri corpi senza essere notati. In effetti, i germi sono così piccoli che è necessario utilizzare un microscopio per vederli. Quando entrano nei nostri corpi, non sappiamo cosa ci ha colpito fino a quando non abbiamo sintomi che dicono che siamo stati attaccati!

Quali tipi di germi ci sono?

I germi si trovano in tutto il mondo, in tutti i tipi di luoghi. I quattro principali tipi di germi sono batteri, virus, funghi e protozoi. Possono invadere piante, animali e persone e talvolta possono farci ammalare.

I batteri (per esempio: BAK-teer-ee-uh) sono creature minuscole e unicellulari che ricevono nutrienti dal loro ambiente per poter vivere. In alcuni casi quell'ambiente è un corpo umano. I batteri possono riprodursi al di fuori del corpo o all'interno del corpo in quanto causano infezioni. Alcune infezioni che i batteri possono causare includono infezioni alle orecchie, mal di gola (tonsillite o mal di gola), cavità e polmonite (per esempio: new-MO-nyuh).

Ma non tutti i batteri sono cattivi. Alcuni batteri fanno bene al nostro corpo - aiutano a mantenere le cose in equilibrio. I batteri buoni vivono nel nostro intestino e ci aiutano a usare le sostanze nutritive nel cibo che mangiamo e fanno i rifiuti da ciò che è rimasto. Non potevamo sfruttare al meglio un pasto sano senza questi importanti germi aiutanti! Alcuni batteri vengono anche usati dagli scienziati nei laboratori per produrre medicinali e vaccini (per esempio: VAK-seens).

I virus (diciamo: VY-rus-iz) devono essere all'interno di cellule viventi per crescere e riprodursi. La maggior parte dei virus non può sopravvivere molto a lungo se non si trova in una creatura vivente come una pianta, un animale o una persona. Qualunque sia il virus in cui vive, viene chiamato il suo ospite. Quando i virus entrano nei corpi delle persone, possono diffondersi e far ammalare le persone. I virus causano la varicella, il morbillo, l'influenza e molte altre malattie. Poiché alcuni virus possono vivere per poco tempo su qualcosa come una maniglia o un ripiano, assicurati di lavarti le mani regolarmente!

I funghi (ad esempio: FUN-guy) sono organismi pluricellulari (fatti di molte cellule), simili a piante. A differenza di altre piante, i funghi non possono produrre il proprio cibo da terra, acqua e aria. Invece, i funghi ricevono la loro nutrizione da piante, persone e animali. Amano vivere in luoghi umidi e caldi e molti funghi non sono pericolosi nelle persone sane. Un esempio di qualcosa causato dai funghi è il piede dell'atleta, quello prurito che a volte adolescenti e adulti si mettono tra le dita dei piedi.

I protozoi (ad esempio pro-toh-ZOH-uh) sono microrganismi unicellulari che amano l'umidità e spesso diffondono malattie attraverso l'acqua. Alcuni protozoi causano infezioni intestinali che portano a diarrea, nausea e dolore addominale.

Cosa fanno i germi?

Una volta che i germi invadono i nostri corpi, si accovacciano per un lungo soggiorno. Si nutrono di sostanze nutritive ed energia e possono produrre tossine (ad esempio: TOK-sinz), che sono proteine ​​che agiscono come veleni. Quelle tossine possono causare sintomi di infezioni comuni, come febbri, raffreddore, eruzioni cutanee, tosse, vomito e diarrea.

Come fanno i medici a capire cosa stanno facendo i germi? Danno un'occhiata più da vicino. Osservando campioni di sangue, pipì e altri fluidi al microscopio o inviando questi campioni in un laboratorio per ulteriori test, i medici possono dire quali sono i germi che vivono nel tuo corpo e come ti stanno facendo ammalare.

Come puoi proteggerti dai germi?

La maggior parte dei germi si diffondono nell'aria in starnuti, tosse o persino respiri. I germi possono anche diffondersi nel sudore, nella saliva e nel sangue. Alcuni passano da una persona all'altra toccando qualcosa che è contaminato, come stringere la mano a qualcuno che ha il raffreddore e poi tocca il naso.

Evitare le cose che possono diffondere germi è il modo migliore per proteggersi. E questo significa.. .

Lavarsi le mani!Ricorda le parole che i germi temono: sapone e acqua. Lavarsi bene le mani e spesso è il modo migliore per sconfiggere questi minuscoli guerrieri. Lavati le mani ogni volta che tossisci o starnutisci, prima di mangiare o preparare cibi, dopo aver usato il bagno, dopo aver toccato animali e animali domestici, dopo aver giocato fuori, e dopo aver visitato un parente o amico malato.

C'è un modo giusto per lavarsi le mani. Usa acqua calda e sapone e strofina le mani per almeno 15 secondi, ovvero quanto tempo ci vuole per cantare "Happy Birthday".

Coprire naso e bocca quando si starnutisce e si copre la bocca quando si tossisce per evitare la diffusione di germi. Quindi, se devi tossire, è meglio farlo nel gomito in modo da non contaminare le mani.

Usare i tessuti per starnutire e sniffare è un'altra grande arma contro i germi. Ma non buttare solo i tessuti sul pavimento per raccogliere più tardi. Buttali nella spazzatura e, di nuovo, lavati le mani!

Un altro modo per combattere e prevenire le infezioni è assicurarti di ottenere tutte le vaccinazioni di routine dal tuo medico. A nessuno piace fare colpi, ma questi aiutano a mantenere il tuo sistema immunitario forte e pronto a combattere i germi. Puoi anche mantenere il tuo sistema immunitario forte e sano mangiando bene, allenandoti regolarmente e dormendo bene. Tutto ciò ti aiuterà ad essere pronto a combattere i germi che causano malattie.

Ora che conosci i fatti sui germi, puoi ancora prendere una tosse o un raffreddore di tanto in tanto, ma sarai pronto a impedire alla maggior parte di quei germi invasori di entrare.